MFW | FW21-22 FASHION SHOW

COESISTERE

FW 21-22 COLLECTION

Milano, 26 febbraio 2021 – Beatrice .b in occasione della Milano Fashion Week presenta la nuova collezione COESISTERE per la stagione FW21/22.

 

Legata alle proprie radici all'interno di paesaggi naturali e allo stesso tempo protesa verso elementi di contrasto contemporanei, trasparenti, ironici e quasi ludici. È questo il panorama in cui è immersa Beatrice, una donna alla costante ricerca di significati dentro le contrapposizioni, simbolo di un'eleganza sovversiva, ironica e leggera che fonde diversi tempi e luoghi, unendo il nuovo a ciò che resiste e permane.

Continuando la narrazione che ormai è parte di Beatrice .b, la collezione FW 21-22 racconta la sensibilità e la bellezza italiana, legando tessuti e lavorazioni d'heritage a linee e design contemporanei. Beatrice .b racchiude la cura e la passione di una filiera produttiva che rispetta le persone e che dalle persone stesse, la maggior parte donne, trae la sua più grande ricchezza.

GRUNGE MEETS THE LADY

È dalla contaminazione di sensazioni apparentemente divergenti tra loro che si crea un nuovo equilibrio che stabilisce l'estetica del brand. Il classico cappotto in mohair garzato viene innestato a parti in piumino tecnico, creando una nuova concezione di capospalla; stampe dall'animo grunge rinnovano lavorazioni tradizionali, trasformando pieghe senza tempo in abiti audaci. Quando la semplicità delle forme e dei volumi lascia spazio a tessuti lavorati, si creano capi essenziali che si esprimono attraverso l'eleganza dei materiali il pantalone largo trapuntato, l'abito lungo viola injacquard laminato e la maglia con taschino e fiocco in taffettà moirè sono i pezzi che più avvicinano la comodità delle loro silhouette a concetti i per-eleganti.

THE NEW BASIC

Una palette che abbandonano ogni tipo di eccesso e che ristudia i capisaldi del guardaroba di una donna giovane e fresca, apportando novità raffinate. Questa stagione la lavorazione del plissè fatto a mano, cifra stilistica del brand, viene ristudiata creando un nuovo tipo di piega, molto più piccola e fine. Dall'abito romantico in taffetà allo chemisier in eco-pelle, questa tecnica collega i pezzi iconici della stagione trasmettendo innovazione e ricerca. È grazie a questa nuova lavorazione che la borsa morbida in eco-pelle plissettata torna con un twist tutto nuovo con il suo manico in corda naturale intrecciata a mano e la tridimensionalità del micro-plissè, questo accessorio continua a trasmettere i valori di Beatrice .b.

BOOM

Accostamenti inediti e nuove cromie conquistano la scena il verde citrino, il lilla e il red chili si declinano in tessuti ricchi e preziosi come il velluto cangiante, in cui l'abito sottoveste crea un match perfetto con la maglia in mohair garzato lilla e il cardigan forato rosso. Il velluto damascato porta sensazioni provenienti dal Sol Levante, alternandosi a check raffinati e pezzi graffianti come il pantalone cinque tasche in pitone rosso.

COMMON GROUND

Dai colori della terra nasce un universo che connette ironia e heritage. Dal fil-coupè alla seta stampata, dai tessuti spalmati alle lane coloratissime, la qualità dei tessuti pregiati incontra sensazioni e colori ruvidi che donano un'allure rilassata ad ogni outfit Capi patchwork creano completi active originali la maglia, il fresco di lana e l'eco-pelle si fondono dando vita ad un set felpa + jogger comodo e divertente. Non mancano i punti luci e gli abiti preziosi, a cui viene data una nuova interpretazioni grazie all'accostamento di pezzi casual l'abito sottoveste in paillettes

multi color viene sdrammatizzato da maglioni in lana arancio, le mini in seta stampata laminata vengono abbinate a cardigan over dall'ispirazione granny. Ecco che, anche negli outfit più eleganti, si fa presente lo spirito sovversivo di Beatrice .b, che si diverte a sovvertire anche i pezzi più raffinati e senza tempo.

video-loader